domenica 11 settembre 2011

n. 1



Un uomo e una donna,
fulvo fiammeggiante e cinerino,
affrontano la collina
spazzata dal vento.
Morbidi stivaletti e guanti di capretto
rincorrono un mantello svolazzante,
cashmere blu pavone e un cappello a larghe falde
ora vicini, adesso non più.
Rombo di tuono in lontananza s'ode,
all'orizzonte un bastimento.



2 commenti:

  1. Anna, tesoro, sei tornata!!! Che bello!!! Sono davvero contenta di ritrovarti qui! Ti abbraccio forte forte e ti mando un bacione megagalattico!
    Cinzia

    RispondiElimina

Mi lasci un pensiero?

traduttore / translate