giovedì 11 marzo 2010

Ecco il mio easy fold

Dopo lungo penare e riflettere ho deciso di lanciarmi nel montaggio del mio primo easy fold. Tanto per essere sinceri non è stato per niente facile, la tecnica è quella del pinkeep ma con la complicazione in più che questo deve reggersi in piedi..... e non è una complicazione da poco visto che l'easy fold ha in sè una maligna tendenza ad aprirsi. Quindi ho utilizzato un quintale di ''colla vinilica'', art attak docet, ho messo un rinforzino e via.... la creatura sta in piedi. In questo momento sta viaggiando tra Italia e Francia.....


8 commenti:

  1. mais il est magnifique ton easy fold !

    RispondiElimina
  2. Bellissimo!A proposito di Art attak mia figlia è una fan....
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  3. brava, sempre originale.
    ciao barbara
    http://fili-di-parole.over-blog.it/

    RispondiElimina
  4. Bravissima, molto, molto carino!! Io non ho mai provato. Questi scambi francesi sono sempre molto particolari.
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo!bravissima!!!
    ele

    RispondiElimina
  6. Bonjour
    Très belle réussite...Toutes ces petites maisons sont magnifiques.
    Bravoooo!!!!
    Bises. Frani

    RispondiElimina
  7. Ton easy fold est trés bien réussi...Tu as bien gâtée Yvette.... Bisous

    RispondiElimina

Mi lasci un pensiero?

traduttore / translate